Sappiamo bene che un aspetto caratterizzante la vita lavorativa dell’agente di commercio è rappresentato dal tempo trascorso in auto per spostarsi da un cliente ad un altro. In virtù di questo, l’organizzazione nella gestione degli appuntamenti e la pianificazione delle visite diventa fondamentale.

La visita al cliente ha tre funzioni principali: la presentazione delle novità, incentivare l’acquisto, mantenere il rapporto con il cliente. Nonostante gli strumenti e le tecnologie a disposizione degli agenti, l’incontro di persona è ancora un aspetto estremamente prezioso che difficilmente può essere sostituito da una telefonata o da una mail.

Tuttavia, in questo periodo di emergenza sanitaria tutte le professionalità legate alla vendita hanno dovuto fare i conti con una serie di limitazioni importanti, che hanno reso più difficoltoso l’incontro di persona tra l’agente e il cliente.

Come organizzare le visite in questo periodo particolare? Vediamo alcuni consigli utili per gestire al meglio l’incontro con il cliente.

  • Considera la particolarità del momento: non insistere se il cliente preferisce non organizzare un appuntamento di persona, potrebbe essere ancora sensibile o particolarmente impegnato. Sii comprensivo e proponigli di inviargli tutto il materiale via mail o di posticipare la visita.
  • Lavora nel rispetto più totale delle norme igienico sanitarie che ha stabilito il tuo cliente. Ognuno di loro avrà un regolamento diverso, attieniti alle sue regole e, qualora le ritenessi carenti, integra le tue. Mantieni le distanze di sicurezza, utilizza prodotti disinfettanti, indossa la mascherina ed eventualmente anche i guanti.
  • Programma le tue visite, non presentarti senza appuntamento. Questo ti permetterà di non rendere inutile il tuo spostamento lavorativo se il cliente si trova nella necessità di contingentare gli accessi.
  • Se non hai la possibilità di condividere con il tuo cliente il catalogo digitale, sanifica i campionari, i cataloghi, i listini prezzi e tutto ciò che, eventualmente, potrebbe fornirti il cliente.
  • Se ti è possibile, proponi al tuo cliente di non firmare l’ordine cartaceo, ma di confermartelo tramite mail. Qualora questo non fosse possibile fai utilizzare al cliente una sua penna oppure una tua penna che poi provvederai a disinfettare.
  • La tua auto è il tuo strumento più prezioso e dove trascorri la maggior parte del tuo tempo: mantienila sanificata. Utilizza un panno in microfibra con il disinfettante per mantenerla igienizzata, non trasportare altre persone e i materiali che usi per il lavoro lasciali nel portabagagli.
  • Telecomando dell’auto, chiavi e tablet sono oggetti di trasmissione del virus. Molto spesso li tocchiamo senza esserci lavati le mani. Disinfettali frequentemente, più volte durante la giornata e fai attenzione a non toccarli con le mani sporche.

MyAgente, la piattaforma di gestione ordini, può supportare l’agente di commercio anche in questo particolare momento. Tra le numerose funzioni:

  • il girovisite permette di organizzare gli incontri con i clienti non solo geograficamente ma anche fornendo indicazioni sul traffico grazie al collegamento immediato con Google Maps;
  • il CRM compilabile attraverso delle brevi note permetterà all’azienda mandante di verificare la visita e all’agente di tenere traccia della data in cui si ha avuto modo di incontrare il cliente;
  • grazie al catalogo digitale non sarà necessario viaggiare con pesantissimi cataloghi da lasciare ai clienti o da disinfettare dopo ogni incontro;
  • attraverso la gestione degli ordini è possibile chiedere la conferma d’ordine al cliente tramite mail. In questo modo si eviteranno contatti e l’ordine verrà comunque sottoposto a conferma.