Visita i clienti: quanto è importante e come strutturarla - MyAgente

Visita i clienti: quanto è importante e come strutturarla

Visita i clienti: è uno degli aspetti più importanti e preziosi per l’agente di commercio o la forza vendita in generale.

Cerchiamo di capire come strutturare la visita ai clienti al meglio per riuscire a sfruttare i minuti preziosi in cui incontri il tuo cliente o potenziale tale.

  1. Presentati aggiornatissimo

Bussa (ormai metaforicamente) alla porta del tuo cliente avendo prima analizzato il suo storico ordini: conoscere quello che acquista solitamente o ciò che ha ordinato di recente ti permetterà di puntare sui prodotti più adatti alle sue esigenze.

  1. Uno sguardo alle informazioni presenti nel CRM agenti

Se hai a disposizione un CRM aziendale o un software di gestione ordini, dai un’occhiata alle informazioni personali che ti sei annotato durante qualche visita precedente. Qualche esempio: cambiamenti aziendali, riorganizzazioni a livello di personale, compleanni, nascita di figli o nipoti, etc etc.

Questo tipo di attenzioni verso il cliente lo faranno sentire importante; non dimenticare mai che il principio fondamentale per l’agente di commercio è la relazione.

  1. Non sottovalutate l’importanza dei gadget

Ebbene sì, che siano cataloghi oppure oggettistica generica (dalla penna alla mascherina, dal block notes al cavatappi), portate sempre qualche omaggio al vostro cliente. Se utili e di qualità, permettono di ricordare il tuo nome o il nome della tua azienda e magari vengono posizionati in bella vista all’interno del negozio o sulla scrivania.

Focalizzati sulle esigenze del tuo cliente, cerca di costruire una relazione salda e duratura, utilizza software per agenti o CRM e fatti notare come estremamente preparato.

Vuoi saperne di più di "Visita i clienti: quanto è importante e come strutturarla" iscriviti subito

Share This Post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Potrebbe essere di tuo interesse